I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.

Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Approvo

Conseguimento della patente nautica e cittadini italiani residenti all'estero

La Motorizzazione Civile di Reggio Emilia aveva inizialmente respinto la domanda di ammissione all’esame di un cittadino italiano residente all’estero presentata dalla scuola nautica di un nostro associato.

La risposta la fornisce la D.G. per la vigilanza sulle autorità portuali, le infrastrutture portuali ed il trasporto marittimo del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con la nota n. 639 del 9-1-2019, replicando al quesito della stessa Motorizzazione (inserita nella banca dati associativa).

Il Ministero precisa che il principio di territorialità per la presentazione della domanda non si applica ai cittadini italiani residenti all’estero ed ai cittadini stranieri.

 

Area Utenti